fbpx

Assicurazione auto: 3 garanzie opzionali che devi conoscere (e avere)!

Assicurazione auto, le garanzie opzionali ma importanti da avere

L’RC auto o moto obbligatoria non basta per affrontare gli imprevisti: ecco tre garanzie per aumentare la propria sicurezza alla guida.

L’automobile è il mezzo di trasporto più diffuso sul quale, seppur per motivi diversi, passiamo buona parte del nostro tempo: mediamente 6 anni e 7 mesi della nostra vita! Auto e moto ci aiutano a gestire la quotidianità, come andare al lavoro, fare la spesa e uscire con gli amici, e ci accompagnano durante le nostre vacanze.

In ogni viaggio, si sa, possono esserci degli imprevisti e per essere preparati, quando si assicura un veicolo, è consigliabile completare l’assicurazione di responsabilità civile (o RC Auto), l’unica obbligatoria per legge, con una serie di coperture aggiuntive, chiamate garanzie accessorie.

Si tratta di polizze facoltative, non necessarie per far circolare la due o la quattro ruote, che consentono di assicurare la propria persona e lo stesso veicolo da danni che generalmente la sola RC Auto non copre.

La sottoscrizione di polizze facoltative è a discrezione della singola persona ma è fortemente consigliata dai consulenti di Consass, Agenzia assicurativa del gruppo Allianz in Franciacorta e Sebino, presente con numerose filiali sul territorio, che citano in particolare tre garanzie che tutti dovrebbero prendere in considerazione: «Tutela giudiziaria», «Imprevisti da circolazione» e «Infortuni del conducente».

Tutela Giudiziaria

La garanzia «Tutela giudiziaria» assiste in caso di controversie a seguito di incidente stradale. Oltre alle spese legali in sede civile, aggiungendola alla RC obbligatoria, copre anche le spese legali di difesa penale nei procedimenti per reati colposi. Questa garanzia consente di essere assistiti da un avvocato gratuitamente a seguito di un sinistro e di non pagare i costi relativi a un eventuale processo penale (ad esempio, nel caso in cui la vittima abbia ricevuto una prognosi di 40 o più giorni, anche non consecutivi).

La «Tutela giudiziaria» andrà quindi a garantire tutte le spese legali relative a diversi tipi di controversie possano nascere. Copre anche eventuali costi legali relativi al ricorso contro il provvedimento di sospensione della patente, oppure contro il provvedimento di sequestro del veicolo. Inoltre, permette di ottenere il rimborso delle spese sostenute per perizie o spese investigative.

Imprevisti da Circolazione

L’assicurazione «Imprevisti da circolazione» invece rimborsa dai danni avuti in conseguenza di collisione con animali vaganti – che è frequente incontrare in molte zone d’Italia e che possono causare ingenti danni al veicolo – o con veicoli non identificati. Nel secondo caso, risarcisce i danni alla persona e al veicolo, integrando ciò che non viene incluso dal Fondo Garanzia Vittime della Strada. Ad esempio, in caso di lesioni non gravi, i danni al veicolo non risarciti dal Fondo vengono riconosciuti da Allianz senza alcuna franchigia.

Infortuni al Conducente

Molti guidatori non sanno che, se si provoca un incidente con colpa e si ha solo la RC Auto obbligatoria per legge, i danni su se stessi non sono coperti dalla propria assicurazione, l’autista risulta essere l’unico soggetto a non essere coperto contro eventuali danni fisici.

Infatti l’Rc Auto obbligatoria copre soltanto i danni provocati ad altri veicoli, alle cose e alle persone trasportati sul proprio veicolo oppure a terzi coinvolti nell’incidente.

La garanzia «Infortuni al conducente» tutela chi si trova alla guida del veicolo responsabile del sinistro, l’unico soggetto a non essere coperto dalla sola Responsabilità civile: questa garanzia copre tutti i danni subiti dal conducente, anche in caso di morte o di invalidità permanente.


«Queste sono alcune delle polizze che rientrano all’interno della categoria delle garanzie accessorie con le quali è possibile integrare la normale assicurazione RC Auto. Si tratta di una decisione volontaria dell’assicurato, che tuttavia consente di coprire un vuoto di tutele. Per questo si tratta di garanzie che noi consigliamo» spiegano i Consulenti Allianz delle Agenzie Consass di Sebino e Franciacorta.

A seconda poi del caso specifico, i consulenti Consass sapranno consigliare privati, famiglie, professionisti e aziende verso la polizza assicurativa più idonea alle loro esigenze.

La «filosofia operativa» di Consass, infatti, si basa sulla consulenza con un esperto, che può capire le reali esigenze del cliente e creare una copertura ad hoc per far risparmiare tempo e denaro, tutelandosi in anticipo dalle possibili avversità, in qualsiasi campo della vita, personale o professionale.

Per maggiori informazioni i Consulenti Allianz delle Agenzie Consass della Franciacorta e del Lago d’Iseo sono a disposizione nelle loro molteplici sedi e filiali.

Articoli correlati